Al centro liberaldemocratico serve poco la persona del federatore, ma molto la forma partito. La leadership politica va conquistata in un partito aperto con il confronto democratico nel libero mercato delle idee. Ma il patrimonio di contenuti, valori ed esperienza è il risultato di una storia che non può improvvisarsi in un cartello elettorale. L’intervento di Corrado de Rinaldis Saponaro, Segretario politico nazionale del PRI, su Affaritaliani. In calce il link all’articolo.

https://www.affaritaliani.it/blog/italia-atlantica/il-pri-federatore-dei-libdem-677301.html