Il Partito Repubblicano non è un Museo, ma è convinto che la tradizione di cui è depositario sia piena di valori ancora declinabili nell’attualità politica. Questo il motivo per cui, dall’ultimo congresso, ha deciso di darsi come linea quella della costruzione, al centro, di una forza liberal-democratica che rompa uno schema destra-sinistra che ha messo sotto continuo ricatto la politica, riducendo il dibattito a una continua contrapposizione e a un tifo da stadio. Verso la forza terza con Renew Europe. Liberali, democratici, repubblicani uniti per un’agenda politica riformatrice euro-atlantica è il tema di un incontro organizzato da La Voce Repubblicana che si terrà a Forlì, nei locali dell’ex cinema Mazzini, in Corso della Repubblica 88.

Dopo una relazione introduttiva di Oliviero Widmer Valbonesi, vicesegretario nazionale del PRI, interverranno Alberto Belli Paci, dell’Associazione Mille, Edoardo Croci, I Liberali, Alessandro De Nicola, ALI Fermare il declino, Oscar Giannino, ALI Fermare il declino, Sandro Gozi, ReNew Europe, Bepi Pezzulli, direttore de La Voce Repubblicana e Sergio Vento, già ambasciatore e attualmente responsabile del PRI della Politica Estera. Presiede Alessandra Ascari Raccagni, Presidente del Consiglio comunale di Forlì.