giovedì, Gennaio 20, 2022

Quel treno per Yuma (se non deraglia)

Il governo Von Konte ha un problemino con i treni manco fosse Glenn Ford in un vecchio western. Aveva appena chiuso la...

Strage di Bologna, una commedia lunga 50 anni

Passati quarant'anni, Gesù e Saint Just vissero meno, il Capo dello Stato è intervenuto per dire che "su Bologna serve verità piena e...

L’emergenza inesistente e il golpe silenzioso

I vecchi partiti antifascisti estensori della Costituzione repubblicana sapevano bene che essa non prevede l'emergenza nemmeno nella lettera, nemmeno in caso di...

Europa, Recovery Fund, Governo, vincitori e vinti

Nessuno in queste ore è più soddisfatto del premier olandese Marc Rutte. Egli è convinto che l'Italia non sarà mai in grado...

Il Consiglio e una sbornia europeista immeritata

L'Europa intesa come entità sovranazionale che dirige la politica di bilancio poliennale dalla 4 giorni dei capetti di Stato è uscita rafforzata...

Le Fiandre, sole nero e avanguardia della Riforma

Potrebbe anche apparire curioso come il Re di Spagna, che aveva possedimenti fino al Perù, ambisse così tanto alla conquista delle Fiandre,...

Autostrade, sconfitta di Stato e trappola semantica

Kim Jong-Conte canta vittoria. Secondo lui ha vinto lo Stato. Se c'è una costante nella storia dei totalitarismi è la propaganda. L'eroe...

L’arte di perdere tempo, a chi più sa più spiace

Il vecchio Andreotti sarebbe rimasto ammirato dalla capacità del presidente Conte di perder tempo. Perché persino un maestro del torpore come era...

Cassese, sul degrado della Repubblica

I repubblicani devono esprimere la loro riconoscenza al professor Cassese che da solo ha difeso le prerogative costituzionali dal più grave attentato...

Conte, il prestigiatore che fa sparire la Costituzione

Parlare di illusionismo, come ha fatto Paolo Mieli per il presidente del Consiglio, è scelta raffinata, da lettore di novelle di Thomas Mann....

SEGUICI

91,933FansMi piace
1,055FollowerSegui
110,139FollowerSegui

ARTICOLI RECENTI